20 maggio 2008

Fedora 9, un esordio difficile

La settimana scorsa è uscita Fedora 9, distribuzione con cui, nella versione Core 5, mi è riuscito di soppiantare, per la prima volta, Windows. Così, spinto dalla curiosità e dalla nostalgia di tempi in cui non ero ancora capace di trovare il mio pranzo nel prossimo, ho provato ad installarla sul muletto ( core 2 duo 6320, 2gb di RAM )... Non l'avessi mai fatto.
Il mio povero muletto ha 3 HD da 160 GB, uno IDE e gli altri SATA. Dopo aver portato a termine l'installazione mi sono trovato a combattere con 3 - 4 tipi diversi di errori di grub ( dal 17 al 22 ). Risultato: via l'HD IDE. E anche un paio d'ore gettate. Dopodichè, il sistema parte e sembra davvero carino. Purtroppo non ha funzionato il gestore degli aggiornamenti che mi ha afflitto con una quantità di errori nelle dipendenze che non ho avuto più voglia di risolvere.
Poi ho provato in ufficio usando i cd live. Su due pc diversi... Ma non mi è riuscito di andare oltre la maschera di login della shell.... Considerando che neppure il Desktop remoto ha avuto voglia di funzionare ho deciso di cogliere l'occasione per reinstallare ubuntu 8.04 64bit da zero. Infatti, la versione che girava sul muletto derivava da una beta poi portata alla stabile via aggiornamenti. A onor del vero anche ubuntu qualche problema me l'ha dato, soprattutto perché ho testato la versione server su cui non mi è riuscito di installare nè xfce nè gnome... E sono tornato alla Desktop con soddisfazione e velocità. Risultato dell'Esperimento? Beh, non lo so: non credo che si possa neanche azzardare una minirecensione su Fedora 9 perchè due ore sono davvero poche per stabilire qualcosa. Tuttavia, non posso fare a meno di notare che ho potuto configurare sufficientemente alle mie necessità in breve tempo Opensuse 10.3, Mandriva spring 2008, Debian 4.03, Xubuntu 8.04 e Puppy Linux ( che sarà protagonista nel prossimo linux day, ci scommetto! ). Fedora 9 ha anche problemi nella virtualizzazione: ho provato sotto Virtualbox 1.6 ma ho seri probelmi di risoluzione video. Peccato, peccato davvero....