9 ottobre 2008

Linux e Scoutismo

A proposito di Linux Day 2008, vi segnalo due link,

http://www.scoutnet.org/italy/ArticoloSoftwareLibero.html

http://www.scoutnet.org/italy/ArticoloSoftwareLiberoParteII.html

Giusto per chiarire che usare Linux è il modo scout di usare il PC...
Visto che ho due minuti di tempo, consideriamo qualche articolo della Legge Scout. In rete c'è un tizio che per ogni articolo della legge ha trovato l'equivalente necessità di usare Linux, io non mi spingerei a tanto...
A parte l'ovvio articolo 9 ( Sono laboriosi ed economi ), vero pezzo forte del nostro ragionamento, che ci permette di opporre la parola 'gratis' a numeretti del tipo € 100 per Windows OEM, € 300 per Office OEM o € 60 per un antivirus, ricordo anche gli articoli 2,3 e 4 della Legge ( Sono leali, Si rendono utili ed aiutano gli altri, Sono Amici di tutti e fratelli di ogni altra guida e scout ) che sembrano scritti apposta per il software libero, basato interamente sul volontariato, sul Servizio e la collaborazione a tutti i livelli: dalla Programmazione al semplice aiuto, in un forum, ad un utente inesperto.
La Condivisione della conoscenza altro non è che la trasmissione delle competenze in Squadriglia, no?
Quindi, direttamente dai testi linkati:
  • State usando del software libero per gestire le vostre attività Scout?

  • State chiedendo che i documenti presenti sui siti scout e che i documenti ufficiali scout non siano distribuiti usando formati proprietari?

  • Vi siete assicurati che il vostro sito scout sia visibile con qualunque browser?

  • State almeno usando OpenOffice.org ed i relativi formati di file aperti?

  • State consigliando ai vostri esploratori di usare il software libero e di conquistare le loro specialità usandolo?

  • Chiederete alla vostra associazione scout di fare tutte queste cose?

Al lavoro, la messe è molta ma gli operai sono pochi...
"Bit Prepared"...