10 agosto 2011

Scricchiolii

Le periferie inglesi bruciano di violenza.
In Spagna ci si è indignati.
Qualcosa di tenue, così tenue che sembra peccato a sperare che porti finalmente alla Pace sta capitando in Israele.
La malattia autoimmune insita nel mostruoso moloch della finanza basata sulla finanza sta esplodendo in una ricaduta prevedibile ed infatti da molti prevista ma che i leaders occidentali stavano / stanno cercando di evitare semplicemente tenendo la testa sotto la sabbia.
I mercati crollano, siamo al "si salvi chi può".
Ma che significa?
Significa che un sistema virtuale ed artificioso ha superato i limiti dell'equilibrio.
E quando un equilibrio si spezza...
Ci sarebbe quasi da esultare se fosse possibile imitare in blocco l'esempio Islandese in cui i debiti fatti dalle banche per le banche sono stati disconosciuti dal Popolo.
Ci sarebbe davvero da esultare se fosse possibile far pagare ai veri responsabili di ciò il prezzo delle loro responsabilità:
effettivamente, se pure in Italia si arriva a parlare dell'ovvio e del ragionevole, ossia far pagare a chi si è arricchito scavando le fondamenta del baratro sul cui orlo ondeggiamo, vuol dire che qualche speranza c'è.
Non ci conto molto.
Però, magari, forse, se invece di continuare a lamentarsi sui social network una spintarella fisica la si desse in questa direzione...