15 maggio 2008

Life in Italy: Videogame Horror

Ieri sera Scoutina mi si è addormentata in braccio.
Adesso ci vede e corre goffamente sulle zampette corte. Si avvicina, però, il momento in cui non ci sarà più possibile ospitarla in casa e dovremo trovare una sistemazione diversa.
Ma ieri correva in cortile finchè non si è stancata e ha accettato di farsi prendere in braccio ed addormentarsi lì.
E in quei minuti mi sono arrogato il diritto di dimenticarmi dei cani che muoiono attorno al mio ufficio abbandonati da quei pezzi di merda dei loro padroni e ho ritenuto anche opportuno ignorare che a poche centinaia di chilometri da lì ci si allena allegramente a giocare alla "Notte dei Cristalli".
E a tirare molotov contro le persone non c'è più scandalo, non c'è reato e non è neanche peccato.
Un bel paese davvero...
Una leccatina da Scoutina, per chi se la merita..