9 maggio 2008

Waiting for a dream



Perchè affannarsi a descrivere l'ansia di questi tempi?
L'ansia si descrive da se.
Varrebbe, invece, la pena di descrivere e condividere la tenerezza di certi istanti, per ricordarsi che la tenerezza esiste quando ne sentiremo la mancanza.
Sfortunatamente, l'ansia si descrive facilmente perché è così abbondante, la tenerezza è assai più rara ed è così volatile che svanisce e viene dimenticata.